1916, Parma. Una piccola fabbrica di essenze apre i battenti nel cuore della città e crea una fragranza fresca, insolita per i tempi ma destinata a diventare un’acqua di colonia unica e pregiata. Nel 1993 la storia di Acqua di Parma è rilanciata dall’unione societaria di tre importanti nomi del business italiano: Luca Cordero di Montezemolo, Diego della Valle e Paolo Borgomanera, uniti dalla passione per la fragranza e dal desiderio di renderla eterna, al di sopra delle mode passeggere. Oggi Acqua di Parma è un luxury brand rinomato nel mondo, perché si presenta come esaltazione dell’italianità, un’interpretazione contemporanea in chiave classica del lusso.

1–9 di 35 risultati